Jaouad BOUTABOUZI per il terzo anno biancoceleste.

3 Luglio 2019

L’Asd Manfredonia C5 è lieta di comunicare di aver raggiunto l’intesa per il rinnovo per l’A.S. 2019/2020 di Jaouad Boutabouzi. Per il terzo anno consecutivo vestirà la maglia biancoceleste, il forte universale spagnolo, classe 96, che nonostante la sua giovane età, vanta già numerose presenze nella serie B spagnola e nel campionato italiano. Approdato in Italia nelle file dell’Orte in serie A2 nel 2014, è ormai uno dei punti di forza dello scacchiere sipontino.
Ambidestro, nonostante la buona prestanza fisica (180cm), Boutabouzi è un calcettista possente ma anche veloce ed è sicuramente uno dei fari del gioco di mister Monsignori, riuscendo con la sua duttilità tattica a coniugare bene la fase difensiva con quella offensiva.
La società e il Ds, Carmelo Mendola, sono riusciti nell’intento di trattenere l’iberico in riva al golfo, per la costruzione del roster che si apprezza a disputare la prossima impegnativa stagione di serie A2, la prima assoluta della compagine sipontina.
Boutabouzi, nonostante, un infortunio che lo ha tenuto lontano dal parquet, per circa 2 mesi, è stato assoluto protagonista dello scorso torneo, disputando un grande finale di stagione e inanellando grandi prestazioni, nell’appendice, dei vittoriosi playoff. Negli occhi dei tifosi sono ancora presenti , infatti, i ricordi dei suoi sigilli, tra cui il gran destro al volo, con cui il ManfredoniaC5 ha aperto la “remuntada” nella finale di ritorno, e il primo dei tre rigori decisivi per la promozione, realizzato con assoluta freddezza all’incrocio, laddove il portiere avversario, non sarebbe mai potuto arrivarci.
“Sono veramente contento di poter continuare un’altra stagione con il Manfredonia. Sarà il terzo anno che sono con loro e mi sono trovato sempre bene qui, perché la società fa sempre il possibile per non farci mancare nulla e perché la gente del posto ci tratta benissimo. Non vedo l’ora di iniziare la nuova stagione in serie A2 e dare il mio contributo e il mio massimo per continuare a scrivere la “historia”. Ringrazio molto la società per la fiducia che hanno in me e il mio procuratore Gaetano Pagano per l’ottimo lavoro che fa sempre ”.
La società felice della sua riconferma, rivolge a Jaouad Boutaboazi, un grosso in bocca al lupo per il nuovo campionato, sicura che sarà tra gli assoluti protagonisti anche della prossima annata.

Area comunicazione Asd Manfredonia C5

JAOUAD

Sponso Ufficiale


Welding Service S.r.l.

I nostri partners
Copyright ASD Manfredonia C5 - Tutti i contenuti sono riservati. 2016