LA SIM C5 MANFREDONIA TORNA ALLA VITTORIA

27 Ottobre 2019

Torna alla vittoria la Sim C5 Manfredonia, che nella quinta giornata del campionato di serie A2, girone C, batte il Cln Cus Molise per 5a3. Partita spumeggiante nel primo tempo con ben 7 reti realizzate dalla due compagini e molto tattica nella ripresa, che i biancocelesti vincono con merito, al termine di una prestazione convincente. La squadra di Monsignori appare subito determinata, e dopo pochi secondi ,Andrea Ganzetti dalla distanza con una bella conclusione centra il palo. Il Cln Cus Molise risponde con una ripartenza con Cioccia che impegna Fiotta (all’esordio), pronto nella respinta. I sipontini, però, riescono a passare con Ganzetti, abile a deviare mettere dentro la palla orizzontale da fallo laterale. Il vantaggio dura ben poco e il pari, giunge qualche minuto più tadi. Gli ospiti impattano con Debetio che si fa trovare pronto in area a deviare una palla sugli sviluppi di un corner. Il match è gradevole e i locali ci riprovano subito con La Torre, la cui conclusione è deviata in angolo. Tocca poi a Murgo e a La Torre esaltare i riflessi di De Lucia. Il nuovo vantaggio è nell’aria. Ripartenza di Boutabouzi che serve Gaku, palla al centro dalla sinistra e Jesè in spaccata, realizza il 2-1 del Manfredonia. Gol concretizzato dai i due nuovi ultimi acquisti della Sim Manfredonia C5. La gioia del gol dura poco, però, per i sipontini, perché Barichello offre a Ferrante il pallone del 2-2. Le emozioni proseguono al Palascaloria dove Riondino con un rasoterra da centrocampo sorprende il portiere molisano. I padroni di casa allungano il parziale con un diagonale di Murgo, che fa 4a2. Il Cln Cus Molise, si rivela squadra ostica, e ribatte colpo sul colpo, riaprendo il match, ancora con Ferrante che, spalle alla porta, con un perfetto movimento, si gira e scarica in fondo al sacco il pallone del 4-3, fissando il punteggio con cui le due squadre vanno negli spogliatoi.

Nella ripresa la gara diventa a ” scacchi”, molto più tattica, con le squadre più attente nella fase difensiva e si notano meno occasioni- gol. La Sim C5 Manfredonia parte forte con Murgo che assiste La Torre, De Lucia è decisivo nella deviazione. I molisani si fanno vedere con una punizione di Cioccia, a lato. Il cronometro scorre velocemente e la banda Monsignori controlla bene. Il capocannoniere del girone, Barichello prova a trovare il pareggio con un gran colpo di tacco, sfera al lato di poco. Il Cln Cus Molise spinge per il 4-4 con Debetio ma Fiotta si fa trovare pronto. Poco dopo la Sim C5 Manfredonia deve rinunciare a Spano, che in uno scontro di gioco con Ferrante rimedia un colpo alla testa ed esce in barella, tra gli applausi. I biancocelesti sono attenti e difendono agevolmente il gol di vantaggio. A 3’43” dalla fine mister Sanginario si gioca la carta del quinto di movimento (Cioccia) ma la mossa non porta i risultati sperati. Il Manfredonia sfiora la quinta rete con Riondino, che dalla sua metà campo non centra il bersaglio grosso. Gli ospiti non si arrendono e sull’asse Triglia-Giasson costruiscono una grande palla gol con Fiotta sugli scudi, a dire di no. A venti secondi dal gong, Ganzetti fa il break a metà campo su Debetio e a porta sguarnita chiude definitivamente i giochi, realizzando il 5a3 tra il boato del Palascaloria. Una vittoria voluta e meritata da tutto l’ ambiente sipontino, dopo le due ultime sfortunate prestazioni. Con questa importante affermazione, la Sim Manfredonia C5 sale a quota 7 punti in classifica e sabato prossimo andrà a far visita al Futsal Polistena, nuovamente in terra calabrese.

Area comunicazione Sim C5 Manfredonia     Antonio Monaco

classifica serie A2 2019/20

PosClubPGVPSPts
1Assoporto Melilli760118
2Real Rogit752017
3Cln Cus Molise741213
4Regalbuto741213
5Atletico Cassano741213
6Cataforio740312
7Futsal Polistena732211
8Virtus Rutigliano732211
9Real Cefalù72238
10Magic Crati Bisignano72238
11SIM Manfredonia72147
12Sammichele72055
13AS Barletta71063
14Futsal Bisceglie70070

prossima gara

16:00

Futsal Bisceglie — SIM Manfredonia

ultimi risultati

2 - 3

SIM Manfredonia — Real Cefalù

4 - 2

Futsal Polistena — SIM Manfredonia

I nostri partners
Copyright ASD Manfredonia C5 - Tutti i contenuti sono riservati.