Sim C5 Manfredonia- Futsal Melilli 3a3: pareggia i conti l’arbitro.

14 Dicembre 2019
Finisce 3 a 3 tra Sim C5 Manfredonia e Futsal Melilli la gara della penultima giornata d’andata del campionato di serie A2, girone C. Determinante ai fini dell’esito del match, una decisione arbitrale a 13 secondi dal termine, che ha pesantemente condizionato il risultato, privando i biancocelesti di una vittoria sacrosanta, passando da un possibile tiro libero per la Sim C5 Manfredonia, per una evidente spinta subita da Dani Aguilera, al fallo contro, con relativo giallo e rosso, per doppia ammonizione dello spagnolo. Sul relativo calcio di punizione, Bocci di prima intenzione trasforma e impatta, fissando il punteggio definitivo. In cronaca i sipontini e i siciliani offrono una gara equilibrata nella prima frazione, con gli ospiti che vanno in vantaggio al 4’18” con Everton, abile a finalizzare una respinta di Lupinella,susseguente ad un calcio di punizione. I locali per nulla intimoriti dal blasone della capolista, ribattono colpo su colpo e al 7’21” trovano la rete del pareggio con Ganzetti. Il pivot marchigiano è abile a rubar palla in pressing, al centrale neroverde e davanti alla porta, non perdona Dalcin. Il tempo prosegue su un piano di sostanziale parità, con le squadre più attente a distruggere il gioco avversario, che a creare occasioni-gol. Alla sirena dell’intervallo è 1a1. Nella ripresa gli uomini di Monsignori cambiano marcia e con una grossa frazione, portano il match nella propria direzione. Al 2’31” un’azione da manuale, che coinvolge tutti gli uomini di movimento, in ampiezza, consente dopo uno scambio RiondinoGanzetti, di pescare Boutabouzi, che fa centro sotto misura, facendo esplodere il Palascaloria, finalmente gremito. I locali sono in fiducia e sfiorano il tris ancora con l’iberico, che coglie il montante dopo una respinta corta di Dalcin, su fendente di Ganzetti. La gara è maschia e da ritmi alti e le squadre si caricano di falli. Al bonus giungono prima gli uomini di mister Bosco. Dopo una bella occasione di Murgo, su assist di tacco di Ganzetti, deviata in corner, giunge il tiro libero al 14’38” che Gaku trasforma, festeggiando al meglio il suo compleanno. Il Futsal Melilli tenta il tutto per tutto a 5′ dalla fine, inserendo Bocci come 5° di movimento. La retroguardia sipontina è attenta e gestisce bene ma al 16’06” è proprio Bocci, dal limite a trovare l’angolino per il 3a2. La Sim C5 Manfredonia ha la doppia occasione per siglare il poker ma la sciupa, dapprima con un nuovo tiro libero di Gaku, respinto in angolo e poi con Boutabouzi, che si lascia ipnotizzare da Bocci, come portiere. Un ottimo giro palla, e una gestione corretta della gara, pare condurre i dauni alla vittoria, fino all’episodio incriminato a 13 secondi dalla fine. La Sim Manfredonia saluta i propri tifosi nel 2019, salendo a quota 16 punti, ed è reduce da 5 risultati consecutivi. La squadra di mister Monsignori sarà ospite del Magic Crati Bisignano, nell’ultima giornata d’andata, sabato prossimo 21 dicembre.
Sim C5 Manfredonia: Lupinella, La Torre, Spano, Boutabouzi, Jesè, Trimigno, Riondino, Gaku, Soloperto, Aguilera, Ganzetti, Murgo.
Futsal Melilli: Fiore, Failla, Monaco, Garofalo, Rizzo, Everton, Bocci, Gianino, Tarantola, Bruno, Dalcin, Spampinato.
Reti : 4’18” Everton, 7’21” Ganzetti, st 2’31” Boutabouzi, 14’38” Gaku, 16’06, 19’50” Bocci
Ammoniti: Boutabouzi,Rizzo,Spano, Bocci, Monaco.
Espulso: Aguilera.
i “signori” arbriti  — Andrea Seminara di Tivoli — Ivo Colangeli di Aprilia–crono Antonio Dimundo di Molfetta
Area comunicazione Sim C5 Manfredonia

classifica serie A2 2019/20

PosClubPGVPSPts
1Assoporto Melilli15111334
2Futsal Polistena15102332
3Real Rogit1594231
4Atletico Cassano1592429
5Virtus Rutigliano1584328
6Regalbuto1582526
7Cln Cus Molise1581625
8Cataforio1580724
9SIM Manfredonia1565423
10Magic Crati Bisignano1553718
11Real Cefalù1543815
12AS Barletta1530129
13Sammichele1521126
14Futsal Bisceglie1500150

prossima gara

16:00

Virtus Rutigliano — SIM Manfredonia

ultimi risultati

0 - 4

AS Barletta — SIM Manfredonia

2 - 2

Atletico Cassano — SIM Manfredonia

I nostri partners
Copyright ASD Manfredonia C5 - Tutti i contenuti sono riservati.