Ramiro Martinez Barrera, un pivot per la Sim C5 Manfredonia.

 
La Sim C5 Manfredonia nonostante l’amarezza e le polemiche per il pareggio di sabato scorso, puntella l’organico, a disposizione dello staff tecnico.
La Sim C5 Manfredonia è lieta, infatti, di comunicare di aver raggiunto l’accordo, per l’acquisizione ai diritti delle prestazioni sportive, con il calcettista Ramiro Martinez Barrera, pronto ad approdare in Puglia dopo aver appena concluso la stagione con il River Plate. Nella sua carriera l’atleta spagnolo-argentino ha militato nelle fila dell’ Huracan al 2006 al 2009, successivamente con le maglie del Ferro ( 2010-2012), del Glorias (2013-2015). Nel biennio 2016-2017 veste la casacca del River Plate, di Buenos Aires. Approda come prima esperienza italiana nel Sammichele nel 2018, prima di tornare in patria ancora nel River Plate, in quest’ annata. Il presidente onorario Luigi Esposto, ringrazia il ds Carmelo Mendola per l’ottimo lavoro ed il perfezionamento del trasferimento dell’importante atleta.
Classe 1990, pivot e mancino puro, già a disposizione di mister Monsignori da pochi giorni, andrà a completare e rinforzare il reparto dei terminali offensivi della squadra sipontina.
Ramiro Martinez Barrera: ” La verità è che sono molto felice di essere qui. I dirigenti, come il mister e i colleghi mi hanno accolto in modo eccellente. Ho fatto due allenamenti con il gruppo ma posso già vedere un ottimo livello di gioco e spero di adattarmi il più rapidamente possibile per aiutare la squadra a raggiungere gli obiettivi”.
La Sim C5 Manfredonia rivolge un caloroso benvenuto a Ramiro Martinez Barrera e gli augura tante soddisfazioni personali e di squadra.
Area comunicazione Sim C5 Manfredonia