La Sim C5 Manfredonia sbanca il PalaUnimol: 3a5 al Cnl Cus Molise

8 Febbraio 2020
Vittoria esterna importante e meritata della Sim C5 Manfredonia, che sbanca il PalaUnimol di Campobasso,nella 18° giornata del campionato di calcio a 5, serie A2, girone C, e batte il Cnl Cus Molise per 3a5 al termine di una partita combattuta e ben giocata da entrambe le compagini.
Mister Sanginario parte con il quintetto base composto da: De Lucia, Ferrante, Turek, Barichello, Di Stefano. invece Monsignori per la Sim C5 Manfredonia propone in starting five: Lupinella, Crocco, Dani Aguilera, Boutabouzi, Ganzetti. Partono meglio i sipontini che collezionano diverse buone occasioni con Aguilera ( a lato) prima, e Boutabouzi subito dopo, ben imbeccato da una sponda di Ganzetti. De Lucia è attento. Una grande azione molisana mette in ambasce la difesa ospite e con tre tocchi fa presentare il pivot solo davanti a Lupinella, che si salva da terra. Sulla successiva ripartenza è De Lucia a togliere le castagne dal fuoco per i suoi. Il match si sblocca al 10’23”, quando Debetio da due passi si fa trovare pronto a concretizzare un passaggio in rovesciata di Barichello. La reazione ospite non si fa attendere e giunge circa 3′ dopo. Ganzetti nel cuore dell’area, si avventa su una palla vagante e scarica con una botta di sinistro, la sfera alle spalle del portiere di casa. La gara è equilibrata ma non dai ritmi alti e sul finire di frazione i biancorossoblu ritrovano il vantaggio, con una micidiale ripartenza, che sorprende la retroguardia granata e permette a Debetio un comodo tap-in. C’è tempo solo per una punizione di Martinez murata dalla difesa locale e squadre al riposo sul 2a1. Al rientro dagli spogliatoi, la Sim C5 Manfredonia trova l’immediato pareggio. Brillante spunto in banda di Saverio La Torre, che pesca al centro Ramiro Martinez, per il più facile dei gol. Il pari, però, resiste pochi minuti, perchè Cioccia riporta avanti il Cus Molise, trovando l’incrocio con un fendente velenoso. La partita vive una lunga fase di stanca, fino a quando Ruggiero Riondino, con un’autentica invenzione dalla distanza, fa partire un bolide tanto potente quanto preciso, ed impatta per i suoi. Il gol galvanizza i sipontini. Finale tutto di marca granata e i garganici mettono la freccia del sorpasso. Dani Aguilera, con una pregevole percussione personale, trova il guizzo vincente per il vantaggio ospite e poi è Ganzetti a chiudere ogni velleità avversaria, centrando il bersaglio grosso a porta sguarnita. Una vittoria che sa di ipoteca nella corsa alla salvezza diretta della Sim C5 Manfredonia ed aumenta l’autostima del gruppo in vista del prosieguo di stagione. La banda Monsignori con questa importante affermazione sale a quota 29 punti in classifica, scavalca proprio il Cus Molise al 5° posto e aspetta, sabato prossimo,15 febbraio, il forte Futsal Polistena, in un match che si preannuncia davvero interessante.
Tabellini:
Cln Cus Molise: Turek, Di Stefano, Cioccia, Debetio, De Lucia, Triglia, Ferrante, Pietrangelo, Barichello, Gava, Badodi, Verlengia. All. Sanginario.
Sim C5 Manfredonia: Lupinella, La Torre, Spano, Boutabouzi, Trimigno, Riondino, Soloperto, Aguilera, Martinez, Crocco, Ganzetti, Murgo. All. Monsignori.
Reti : 10’23” Debetio, 13’37” Ganzetti, 17’48” Debetio, st0’32” Martinez, 04’32” Cioccia, 12’46” Riondino, 16’51” Dani Aguilera, 18’51” Ganzetti.
Ammoniti: Boutabouzi, Ferrante
Arbitro 1: sig. Romano sez.Nola  Arbitro 2: sig. Ciccarelli sez. Napoli  Crono: sig. Colucci sez. Frattamaggiore
Area comunicazione Sim C5 Manfredonia Antonio Monaco

classifica serie A2 2019/20

PosClubPGVPSPts
1Real Rogit21154249
2Assoporto Melilli21161449
3Virtus Rutigliano21143445
4Futsal Polistena21132641
5SIM Manfredonia21115538
6Atletico Cassano21122738
7Cln Cus Molise21111934
8Regalbuto21102932
9Cataforio211001130
10Magic Crati Bisignano21821126
11Real Cefalù21731124
12AS Barletta21401712
13Sammichele2131179
14Futsal Bisceglie2100210

prossima gara

16:00

Real Rogit — SIM Manfredonia

ultimi risultati

16:00

SIM Manfredonia — Sammichele

16:00

Regalbuto — SIM Manfredonia

I nostri partners
Copyright ASD Manfredonia C5 - Tutti i contenuti sono riservati.