ASD MANFREDONIA C5: MURGO, SOLOPERTO E TRIMIGNO, TRE SIPONTINI DOC PER MISTER MONSIGNORI

 

A prova del lavoro certosino mirato alla valorizzazione del settore giovanile, l’Asd Manfredonia C5 è lieta di comunicare la conferma per la prossima stagione di Michele Murgo, Giuseppe Soloperto e Angelo Trimigno.

Michele Murgo, classe 98, prodotto del vivaio biancoceleste, dopo una parentesi con la Futsal Donia passa al Manfredonia C5 militando prima nell’under 19 per poi mettersi subito in mostra nel campionato di serie B, dove al primo anno realizza già oltre 20 reti.

Murgo si è ritagliato, pian piano, sempre più spazio e minutaggio nel gioco di mister Monsignori, ripagandone la fiducia. Nello scorso campionato, il primo di A2, ben 19 presenze e 4 reti.

Sono molto contento di continuare per il terzo anno consecutivo con questa maglia. Giocare per la propria città è un motivo in più per dare sempre il massimo. Non vedo l’ora di ricominciare, incontrare di nuovo i miei vecchi compagni di squadra, conoscere i nuovi giocatori e di rivedere il Mister, una grande persona che mi ha dato tanta fiducia e sono contento di questo. Spero che nel prossimo campionato potremo ambire ai play off per l’accesso alla massima categoria, perché questa città lo merita. Ringrazio la società e il direttore sportivo Carmelo Mendola. Mi auguro di vedervi in tanti al palazzetto per gioire insieme. Sempre forza Donia.
#essercisignificacrederci

Giuseppe Soloperto è un portiere molto preparato ed affidabile. Classe 2000, ragazzo giovanissimo ma che già ha saputo farsi notare. Muove i primi passi nel mondo del calcio a 5 con la Futsal Donia, nelle ultime quattro stagioni è stato invece protagonista nel Manfredonia C5 dove ha ricoperto in pianta stabile il ruolo di primo portiere nell’Under 19 ed è stato a disposizione della prima squadra rappresentando una valida alternativa al confermato Mirko Lupinella.

Ringrazio la società, Mister Monsignori e il Direttore Carmelo Mendola per l’opportunità di far parte di questa grande squadra. Per me il prossimo è il quarto anno con questa maglia, un crescendo continuo a partire dal settore giovanile fino ad arrivare alla prima squadra. Giocare in serie A2 è sicuramente qualcosa di magnifico. Sono convinto che riusciremo a toglierci grandi soddisfazioni, il team è meraviglioso, lo staff altrettanto, tutto ciò che serve per lavorare bene e per ottenere grandi risultati.”

 

 

Angelo Trimigno, classe 2002, laterale, è un altro sipontino doc, frutto anche lui del vivaio biancoceleste che va ad aggiungersi alla rosa di Mister Monsignori. Protagonista indiscusso dell’under 19, Angelo è in pianta stabile in prima squadra già dallo scorso campionato. Impegno, serietà e tanta voglia di crescere sono le qualità che il giovanissimo atleta ha da subito mostrato e che gli hanno permesso di ricevere la fiducia del Mister e di tutto lo staff tecnico. Due anche le reti di Angelo Trimigno, quelle siglate contro il Futsal Bisceglie.

Ringrazio la società per avermi dato nuovamente fiducia. Lo scorso anno per me è stato davvero difficile, allenarmi con campioni e tenere il loro passo negli allenamenti non è stato facile, ma sono felice di tutto ciò perchè sicuramente mi consente di crescere tanto. Non potrò mai dimenticare la mia doppietta contro il Bisceglie se penso che quattro anni fa ero seduto sugli spalti e solo lo scorso anno ero in campo per difendere i colori della mia città. Prevedo per l’Under 19 una grande prossima stagione ma anche con la Prima Squadra, speriamo di riuscire a toglierci grandi soddisfazioni. Non vedo l’ora di iniziare, spero di aiutare al meglio la squadra negli allenamenti, sono molto affezionato a questi colori e voglio solo il meglio per questa società, se lo merita!”

M&A