shopping-bag 0
Items : 0
Subtotal : 0,00
View Cart Check Out

Vitulano Drugstore C5 Manfredonia in cerca di punti salvezza con il Cormar Polistena

Dopo la prima vittoria interna casalinga contro la formazione piemontese dell’L84, e 15 giorni di pausa, torna il campionato con il Vitulano Drugstore C5 Manfredonia impegnato martedì 28 dicembre p.v., sul terreno della Cormar Polistena, nella 14° giornata di serie A del campionato di calcio a 5 nazionale.

Al Polivalente di Lazzaro (Rc) si sfidano due delle neopromosse nella massima categoria ma le due compagini vantano alcuni precedenti nella stagione 2019/2020 in serie A2. I bianconeri di mister Rinaldi, attualmente seguono i biancoceleste a due lunghezze con 7 punti in classifica, per via di tre punti di penalizzazione, con all’attivo 3 vittorie 1 pareggio e 9 sconfitte. I calabresi sono reduci da 4 sconfitte consecutive, ultima delle quali quella patita dai campioni d’Italia dell’ItalService Pesaro per 4-0.

Match dal peso specifico fondamentale per entrambe le formazioni, con in palio punti pesanti per l’obiettivo della permanenza nella massima serie. Sia i padroni di casa che gli ospiti hanno visto modificarsi il roster per via di alcune operazioni di mercato in entrata ed uscita. Squadra fisica e rocciosa quella di casa che ha integrato ad un buon organico le figure di Richichi, Calderolli, Urio, e che ha tra le proprie fila giocatori pericolosi come Creaco, Maluko e Vinicius tra gli altri.

Mister Monsignori, dal canto suo, ha tutti gli uomini a disposizione e ha potuto lavorare sull’inserimento dei nuovi arrivati. Curiosità, infatti, per l’esordio di Sacon e Leandrinho, dopo la buona prima, di 15 gg or sono, del portiere Moretti (miglior giocatore dell’anno degli USA) e di Adriano Foglia. I sipontini scendono in Calabria con il chiaro intento di dare continuità ai risultati, per concludere al meglio il 2021, e avere l’orizzonte della salvezza più vicino. Tutto l’ambiente biancoceleste ci crede, rinvigorito dal lavoro della società sul mercato e rinfrancato dalle ultime ottime prestazioni.

Mister Massimiliano Monsignori

Mister Massimiliano Monsignori: “Sicuramente una partita importante perché ci avviciniamo al giro di boa del campionato, dove potremo stilare un primo bilancio, considerando che avremo giocato una partita di più in trasferta. La partita è importante anche perché si tratta di uno scontro diretto contro una squadra neopromossa come noi, che come noi ha l’obiettivo di mantenere la categoria e che come noi ha perso qualche giocatore e altri ne ha inseriti. Ci sono tante somiglianze tra le due squadre. Entrambe vantiamo nel roster diversi atleti della propria regione e quindi sarà una bellissima partita, importante per tutte e due le squadre. Siamo più o meno nella stessa classifica e questo la dice lunga sulla difficoltà della gara. Abbiamo avuto 15 giorni per preparare questo match al meglio, anche se in mezzo ci sono state le festività natalizie e questo sarà un ostacolo in più. I ragazzi dovranno essere bravi a gestirsi e soprattutto a non perdere un po’il focus su quelle che sono le priorità e gli obiettivi della nostra stagione. Ci stiamo preparando bene e cercheremo di arrivare al meglio delle nostre possibilità e siamo fiduciosi di andare a fare una buona partita. Dovremo essere bravi nell’approccio e pronti a dare battaglia subito dal primo minuto”.

Calcio d’inizio alle ore 20:00. Diretta streaming su www.futsaltv.it

Area comunicazione-Futsal communication.