La Sim C5 Manfredonia cade a Rutigliano

26 Gennaio 2020
Si interrompe dopo 8 risultati utili la striscia positiva della Sim C5 Manfredonia, che cade al tensostatico di Rutigliano, perdendo 3a2 al termine di una prova coriacea, contro la forte Virtus Rutigliano. Chiaffarato parte con Micoli, Leggiero, Cristobal, Console e Carrieri. Monsignori risponde con Lupinella, Crocco, Gaku, Boutabouzi, Martinez. Gara di alta intensità già dall’alba del match, I primi tre minuti vedono protagonista Cristobal da un lato e Crocco dall’altro, i cui tentativi finiscono di poco a lato. Le ridotte dimensioni del terreno di gioco non consentono pause e si assiste a continue ripartenze, che rendono apprezzabile lo spettacolo offerto dagli atleti in campo. Dopo una bella manovra sull’asse BoutabouziCroccoMartinez, il cui diagonale si spegne fuori e una timida protesta dei virtussini, per un presunto fallo di mani in area, è Gaku in contropiede a chiamare Micoli, alla gran risposta tra i pali. Il match si sblocca al 6’19”, quando Agustin Crocco ruba palla, in pressione a metà campo, e si invola davanti al portiere, freddandolo in uscita, per il vantaggio dauno. La reazione dei padroni di casa non si fa attendere. Pozo con un gran fendente timbra il montante, poi è Lupinella sugli scudi, intervenendo per due volte su punizione di Cristobal e sulla respinta seguente, da terra su Carrieri. Preme la Virtus Rutigliano ma la Sim C5 Manfredonia difende ottimamente con attente letture difensive, alleggerendo con Martinez le sortite granata. Lo stesso argentino ben servito da Crocco, sciupa la palla del raddoppio ma poi è Pozo, che spedisce a lato l’occasione più nitida per impattare. Il pareggio è nell’aria e arriva al 19’04” con il capocannoniere del girone, Cristobal, che con una grande azione personale, trova lo spunto vincente, per mettere la palla laddove Lupinella non può arrivarci. Finisce, così 1a1, un primo tempo povero di reti ma ricco di emozioni. La ripresa comincia subito con un velenoso sinistro di Velasco che coglie il secondo legno di giornata. La Virtus Rutigliano comunque è in fiducia e mette la freccia del sorpasso al 2′. Numero di suola dello stesso Velasco, che pesca Pozo libero di spingere in rete il pallone del 2a1. Passano solo 18 secondi e Leggiero con un gran sinistro dalla distanza infila la sfera all’incrocio, per il 3a1 dei padroni di casa. I sipontini, nonostante l’uno due micidiale subito, reagiscono con Martinez, la cui puntata impegna severamente Micoli in angolo. Ganzetti trova poi di sinistro un grandissimo gol al 9’33”, mandando al bar il suo diretto avversario e mettendo nel sacco la palla che riapre la contesa. Monsignori a 8′ dal termine inserisce Murgo, come 5° di movimento. La Sim C5 Manfredonia è in spinta ma la Virtus Rutigliano controlla bene, difendendo attentamente sulle linee di passaggio. Gli uomini di Chiaffarato sfiorano il poker con Velasco, cogliendo la base del palo a porta sguarnita, e poi chiamando ad un grande intervento, in angolo, Lupinella. Il muro granata resiste fino alla sirena finale, con gli ultimi sussulti di Ramirez e Ganzetti e la Virtus porta a casa un match vibrante, aperto fino all’ultimo secondo. La Sim C5 Manfredonia resta ferma pertanto a quota 23 punti in classifica e sabato 1 febbraio, tornerà dopo oltre un mese sul parquet amico, ospitando il Cataforio.
Tabellini:
Virtus Rutigliano: Leggiero, Console, Cristobal, Lioce, Ferdinelli, Pozo Moreno, Maggiolini, Palmaroli, Micoli, Velasco, Carrieri, Castiglione. All. Chiaffarato.
Sim C5 Manfredonia: Lupinella, La Torre, Boutabouzi, Trimigno, Riondino, Gaku, Soloperto; Aguilera, Martinez, Crocco, Ganzetti, Murgo. All. Monsignori
Reti: 6’19” Crocco, 19’04” Cristobal st 2′ Pozo, 2’18” Leggiero, 9’33” Ganzetti
Ammoniti: Boutabouzi, Carrieri,Riondino, Cristobal, Ganzetti
Arbitro 1. Sig. Paolo Di Lorenzo sez. Brindisi   Arbitro 2. Sig. Dario Pezzuto sez. Lecce   Crono: Marco Villanova sez. Bari
Area comunicazione Sim C5 Manfredonia Antonio Monaco

classifica serie A2 2019/20

PosClubPGVPSPts
1Assoporto Melilli19151346
2Real Rogit19134243
3Futsal Polistena19122538
4Virtus Rutigliano19114437
5SIM Manfredonia1995532
6Atletico Cassano19102732
7Cln Cus Molise19101831
8Regalbuto1992829
9Cataforio19901027
10Real Cefalù1973924
11Magic Crati Bisignano1973924
12AS Barletta19401512
13Sammichele1931159
14Futsal Bisceglie1900190

prossima gara

16:00

Real Cefalù — SIM Manfredonia

ultimi risultati

6 - 1

SIM Manfredonia — Futsal Polistena

3 - 5

Cln Cus Molise — SIM Manfredonia

I nostri partners
Copyright ASD Manfredonia C5 - Tutti i contenuti sono riservati.