shopping-bag 0
Items : 0
Subtotal : 0,00
View Cart Check Out

VITULANO DRUGSTORE C5 MANFREDONIA: si riparte da Mirko Lupinella

Si riparte dal capitano. Si riparte da Mirko Lupinella.

La società Vitulano Drugstore C5 Manfredonia, detentrice del suo cartellino, è lieta di comunicare la conferma del calcettista martinese. Al quarto anno consecutivo con la maglia biancoceleste, il portierone, nonché capitano della compagine dauna, è ormai, nonostante la sua giovane età (classe 97), idolo indiscusso della torcida manfredoniana. Mirko Lupinella sarà ancora una volta uno dei punti fermi dello scacchiere di mister Massimiliano Monsignori, dopo essere stato uno degli assoluti protagonisti della scalata dalla serie B alla serie A.

Dotato di buona struttura fisica, prontezza di riflessi e grande padronanza della sua area, nel corso degli anni è maturato e cresciuto anche dal punto di vista della personalità e del carisma, rappresentando un vero e proprio punto fermo nello spogliatoio sipontino.

Brindisino di origine, dopo aver militato nelle fila dell’LC Five Martina e del Cisternino con cui conquistò una final eight di serie B e i play off per la serie A2, approdò in massima serie con il Real Rieti.

Da allora sono trascorsi quattro anni, allorquando il ds, Carmelo Mendola, vide in lui il futuro per la porta biancoceleste, ed un talento di prospettiva. Preso dapprima in prestito e poi acquisito a titolo definitivo, con un contratto triennale, Lupinella si dimostra sin da subito portiere di sicuro affidamento e dal grande futuro.

Nel corso delle stagioni si è spesso distinto per i suoi interventi provvidenziali e spesso decisivi ma, come flash dei più determinanti, vogliamo ricordare il rigore respinto a Gonzales Campana nel ritorno dei play off per la A2 contro il LausDomini, il super volo all’incrocio sulla voleè di Arciadiacone nel match contro il Futsal Polistena (a.s. 2019/2020) e la miracolosa parata in due tempi contro il Cln Cus Molise nel campionato appena trascorso.

Mirko Lupinella, nella gara vinta contro il Cus Molise

Più volte inserito dagli addetti ai lavori nella Top Ten del girone C della serie A2, Mirko Lupinella assaporò anche l’azzurro, qualche anno fa, essendo stato convocato nella selezione under21 e dalla Nazionale Sperimentale.

Ora torna nel massimo palcoscenico del futsal nazionale, sposando nuovamente la causa della Vitulano Drugstore C5 Manfredonia per traguardi personali e di squadra sempre più ambiziosi.

MIrko Lupinella

Mirko Lupinella: “Sicuramente sarà una stagione incredibile che tutti noi ricorderemo. Ci siamo arrivati con una stagione sudata sul campo e l’abbiamo raggiunta con non poche difficoltà, soprattutto in un momento storico del genere. Tutti noi cercheremo di dare il 110% sempre dal primo all’ultimo giorno per cercare di raggiungere obiettivi importanti e consolidarci come realtà del futsal nazionale. Non posso che essere pienamente soddisfatto per tutto ciò che abbiamo fatto e abbiamo creato come gruppo squadra, in questi tre anni di scalata. Soddisfatto per i ragazzi che ci sono all’interno, per la voglia e la passione che ci mettiamo ogni giorno tutti insieme. A livello personale penso che sarà un anno fondamentale e per tutti noi. Sarà un trampolino di lancio ed una vetrina importantissima. Sarà un orgoglio ritornare a calcare quei campi della categoria che tutti noi sogniamo di giocare da bambini e da quando ci affacciamo a questo sport. Un’emozione indescrivibile con la maglietta del Manfredonia, sarà un ulteriore stimolo in più, visto che è la prima volta e che c’è tanta gente che lavora e fatica dedicandoci tanto tempo, spesso togliendolo al proprio lavoro e alle proprie famiglie”.

La società Vitulano Drugstore C5 Manfredonia saluta Mirko Lupinella e augura all’atleta una grande stagione agonistica.

Area comunicazione- Futsal communication.